SPETTACOLO E SORPASSI NEL 7° GRUPPO PERONI RACE WEEKEND A VALLELUNGA

SPETTACOLO E SORPASSI NEL 7° GRUPPO PERONI RACE WEEKEND A VALLELUNGA

Roma – Complice anche la pioggia caduta nella sola giornata di domenica, il settimo Gruppo Peroni Race weekend andato in scena a Vallelunga è stato particolarmente ricco di spettacolo e sorpassi. Nel Master Tricolore Prototipi Claudio Francisci e Luca Pirri Ardizzoni si sono divisi le vittore. Giuseppe Ramelli si è confermato il più bravo nella Coppa Italia GT mentre fra le Turismo Alessio Caiola e Federico Borrett si spartiscono le vittorie. Nella Entry Cup Gasper Dernovsek e Antonello Casillo si aggiudicano una gara ciascuno.
 
Il Master Tricolori Prototipi incorona Claudio Francisci (Lucchini Bmw E2/3000 – Sci) e Luca Pirri Ardizzone (Wolf Gb08 CN2 – Lp Racing) vincitori di Vallelunga, mentre il successo in Coppa Italia GT va a Giuseppe Ramelli (Ferrari 458 Challenge – Team Pellin). In gara 1 l'esperto pilota romano parte dalla pole position, affiancato da Walter Margelli (Norma M20FC CN2 – Nannini Racing), ma allo start il più lesto è Ranieri Randaccio (Lucchini Bmw CN4 – Sci) che prende il comando. La supremazia di Randaccio si esaurisce, però, al terzo giro quando deve subire il doppio affondo degli avversari, con Francisci che conquista lo scettro per non lasciarlo fino alla bandiera a scacchi. Randaccio risale in seconda posizione, mentre Margelli perde terreno per problemi tecnici che lo costringono anzitempo ai box. In questo modo, è Davide Pedetti (Tatuus Py012 CN2 – Pave Motorsport) a guadagnare il terzo gradino del podio, davanti a Fabio Valle (Tampolli Alfa Romeo Sr2 – Team Form Agorest), quarto assoluto e primo tra le Youngitmer, davanti al diretto avversario Franco Palandri (Ligier Js49 CN2 – Granducato Corse). Sfortunata la prova di Sandro Bettini (Wolf Gb08 Cn2 – Lp Racing), rimasto appiedato in griglia di partenza, da cui sarebbe dovuto scattare dalla terza posizione. Ritiro anche per Ramelli, rientrato ai box al settimo giro per una perdita d’olio al cambio.
In gara 2 il via è nuovamente molto concitato con Margelli che prende la testa inseguito da Pirri Ardizzone, Francisci, Randaccio. Francisci riesce a conquistare la seconda posizione al termine del primo giro, determinato a prendere Margelli che, però, è velocissimo. Pirri Ardizzone e Randaccio battagliano per la terza piazza con il pilota della Lucchini che va in testacoda, lasciando pista libera all'avversario su Wolf. Sempre nel corso del secondo giro, svarione per Francisci che si ritira, imponendo nel contempo l'ingresso della safety car che ricompatta il gruppo guidato da Margelli. Per quest'ultimo, però, la gara finisce al quarto giro con l'ingresso anticipato ai box che lascia la testa a Pedetti. Dopo la ripartenza, il driver della Tatuus resta in testa per poche curve, scavalcato da uno scatenato Pirri Ardizzone, che si invola verso la vittoria, e da Ramelli. A Pedetti resta comunque la soddisfazione della piazza d'onore tra i prototipi, davanti a Randaccio.
 
Alessio Caiola (Seat Leon Cup Racer – Sirio Motorsport) in gara 1, Federico Borrett (Bmw M3 E1 Italia 3000 – Borrett Team) in gara 2 per la 1° divisione e nuova doppietta per Riccardo Ruberti (Seat Leon Supercopa Lr – Team Super 2000) che conquista la certezza matematica del titolo della 2° divisione con due weekend di anticipo. Nella 1° Divisione invece Borrett passa a condurre con una manciata di punti su Bamonte. Questi i verdetti delle gare della Coppa Italia Turismo nel fine settimana di Vallelunga. In gara 1 Federico Borrett parte meglio del poleman Caiola e prende il comando, con il giovane laziale che si attacca agli scarichi del triestino. Ne scaturisce una bagarre di dodici giri su ritmi da qualifica, con Caiola che riesce ad assestare il colpo d'incontro nelle ultime battute. Completa il podio assoluto Fabrizio Montali (Bmw 320i Superproduzione), autore di una buona rimonta dopo uno start incerto, che precede l'esperto Filippo Vita (Seat Leon Cup Racer TCR), quarto assoluto e primatista tra le TCR davanti a Renato Gaiofatto (Honda Civic Type R TCR – Mm Motorsport) e Mariano Maglioccola (Seat Leon Cup Racer TCR), giunti nell'ordine alle sue spalle. Dominio di Ruberti in 2° divisione, ottavo assoluto, e leader davanti a Domenico Gaudenzi (Alfa Romeo Gt Diesel – Cometa Racing) e Alessandro Revello (Bmw 320i 24h Special 2.0).
In gara 2 è ottima la partenza di Gaiofatto che balza al comando dalla quinta posizione inseguito a breve distanza da Borrett, Fiorucci, Cipolla (che partiva dalla pole position), Bamonte, Ruberti. Il battistrada allunga il passo con Borrett che riesce a mantenere il contatto, marcandolo stretto fino al sorpasso avvenuto al termine del quarto giro in uscita dalla Roma. Intanto è molto acceso il confronto tra Fiorucci e Cipolla per la terza posizione, con il primo che riesce a piegare la resistenza del secondo. Fiorucci, però, in extremis sarà costretto al ritiro con la vettura in protezione lasciando a Cipolla il gradino più basso del podio alle spalle del vincitore Borrett e di Gaiofatto. Ottimo quarto assoluto è Ruberti che festeggia il titolo di 2° divisione con una nuova vittoria e con il giro più veloce assoluto. Buon quinto assoluto Giancarlo Tanzi (Porsche Cayman Cup) davanti a Revello e Antonio Marsilia (Bmw M3 E36 Vso N3000). Questi ultimi due, nell'ordine, completano il podio di 2° divisione alle spalle del primatista Ruberti.
 
A Vallelunga Gasper Dernovsek vince gara 1, mentre Andrea Benini si afferma in gara 2. Questi i risultati nel weekend di Campagnano per la Entry Cup, il trofeo riservato alle Renault Twingo organizzato dal Gruppo Peroni Race. Il via di gara 1 è segnato dalla pioggia e le prime fasi di gara sono molto concitate con il pilota sloveno che si lancia in bagarre con Antonello Casillo e Pietro Casillo. Dernovsek riesce poi a riprendere la testa e il largo, girando a un ritmo inarrivabile per gli avversari. I confronti diretti non mancano nemmeno nelle posizioni retrostanti dove si distinguono per agonismo Paolo Tartabini, Daniele Carminati, Riccardo Ruberti, Andrea Benini, Andrea Stazzi. Nelle battute finali, proprio quest'ultimo con un testacoda concluso in ghiaia all'uscita del Curvone impone l'ingresso della safety car che congela la graduatoria fino alla bandiera a scacchi che suggella la vittoria di Dernovsek, davanti a Pietro Casillo e Antonelo Casillo. Completano la top five Carminati e Benini. Pure in gara 2 la partenza è molto vivace con Ruberti che prende la testa seguito da Benini, Dernovsek e dai fratelli Casillo. Lo sloveno è autore di una gran rimonta in poche curve dall'ottava posizione, in cui era stato collocato per effetto dell'inversione della griglia, e si inserisce nell'indiavolata battaglia a cinque che segnerà tutta la gara, con continui scambi di posizione e capovolgimenti di fronte. L'episodio decisivo nelle ultime curve, quando Dernovsek, in quel momento leader, è coinvolto in un contatto con Pietro Casillo. Vittoria dunque per il fratello Antonello davanti a Benini e allo stesso Pietro.
 
Prossimo appuntamento con l’ottavo Gruppo Peroni Race weekend fra tre settimane quando sarà il sarà l’Enzo e Dino Ferrari di Imola ad aprire le sue porte ai campionati del Gruppo Peroni.
 
 

 
NOTE LEGALI E PRIVACY

Informativa per il trattamento di dati personali
(ai sensi del Regolamento Europeo n°679/2016 e del D.Lgs. 196/03 e ss.mm.ii.)

Ai sensi della vigente normativa nazionale e comunitaria in materia di protezione dei dati personali proponiamo di seguito mobile porn sites l'informativa riguardante il trattamento dei dati personali raccolti.
Il trattamento dei dati personali sarà effettuato sia con mezzi informatici che in forma cartacea nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dell'interessato conformemente ai principi di correttezza, liceità e trasparenza.


Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento dei dati è:
- ACI Vallelunga Amateur Porn S.p.A.
- Via Mola Maggiorana n.4/6 – 00063 Campagnano di Roma (RM);
- e-mail: privacy@vallelunga.it


Finalità e base giuridica del trattamento
Il trattamento dei dati personali sarà effettuato dalla Società, a seconda degli ambiti e delle richieste degli utenti, esclusivamente per le seguenti finalità:

  1. esecuzione del contratto tra le parti, evasione delle Sue richieste di partecipazione agli eventi e alle attività e per dare esecuzione agli adempimenti contrattuali, anche di legge, ad esse connessi;
  2. marketing, attività promozionali e pubblicitarie, invio di materiale informativo e sondaggi d'opinione, nonché per la pubblicazione di articoli giornalistici;
  3. risposta alle domande e alle richieste inviate tramite i riferimenti di contatto disponibili sul sito internet;
  4. iscrizione alla 3d hentai porn mailing list e invio di newsletter informative e promozionali riguardanti le iniziative, gli eventi e le attività di ACI Vallelunga.

Per le finalità di cui alla lettera (a) il trattamento dei Suoi dati personali è effettuato in esecuzione del contratto di cui l'interessato è parte e in funzione del quale ACI Vallelunga S.p.A. è titolare del trattamento. Per le finalità di cui alle lettere (b), (c) e (d) il trattamento dei Suoi dati personali, inclusi quelli relativi all'immagine videoripresa o fotografata connessi alla finalità (b), avverrà solo sulla base del Suo esplicito consenso.


Natura del conferimento dei dati
Il conferimento dei dati da parte dell'interessato e il trattamento per le finalità di cui alle lettere (a) è necessario allo scopo di erogare i servizi richiesti. Il trattamento dei dati per le finalità di cui alla lettera (b) è, invece, subordinato al rilascio del Suo esplicito consenso; quest'ultimo è facoltativo e l'eventuale rifiuto non comporterà alcuna conseguenza nei rapporti tra le parti. Il conferimento dei dati e il consenso al trattamento da parte dell'interessato per le finalità di cui alle lettere (c) e (d) è facoltativo ma allo stesso tempo è condizione necessaria per ottenere il servizio o le informazioni richieste.


Destinatari/categorie di destinatari
I dati personali raccolti saranno tutelati con la dovuta riservatezza, limitandone la circolazione nell'ambito degli uffici propecia online di ACI Vallelunga e non saranno diffusi all'esterno se non necessario in forza di specifici obblighi di legge. I medesimi dati potranno essere comunicati dal titolare del trattamento a società collegate o a società terze esclusivamente nel caso in cui ciò sia necessario per il raggiungimento delle medesime finalità per i quali sono stati raccolti o sulla base dell'esplicito consenso dell'interessato.
Potrà venire a conoscenza dei dati il personale aziendale dipendente e/o collaboratore appositamente nominato incaricato del trattamento e/o intermediari assicurativi con i quali il titolare ha stipulato polizze in caso di sinistri. Potranno inoltre venire a conoscenza dei Suoi dati personali i partner delle iniziative e ACI, in qualità di autonomi Titolari, ed eventuali soggetti a cui il Titolare dovesse affidare delle attività di outsourcing appositamente nominati responsabili e/o incaricati del trattamento.
I Suoi dati personali trattati per le finalità di cui alla lettera (b) potranno essere accessibili o celebrity porn ceduti a eventuali partner delle iniziative alle quali l'interessato partecipa e che tratteranno i dati in qualità di autonomi titolari del trattamento, nonché alle Società del Gruppo dell'Automobile Club d'Italia, di cui ACI Vallelunga è parte. Con riferimento ai diti relativi alla Sua immagine personale, per le finalità di cui alla lettera (b), questi potranno essere ceduti e trattati da agenzie specializzate nella produzione, postproduzione e archiviazione di materiale video-fotografico e potrebbero essere oggetto di diffusione.


Periodo di conservazione dei dati

  • In relazione alle finalità di cui alla lettera (a) i dati personali forniti verranno conservati per il tempo necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e al rispetto di specifici obblighi di legge, anche fiscali, e comunque non oltre 10 anni decorrenti dal milf porn termine del rapporto tra le parti.
  • I dati di contatto su cui acconsente di ricevere le comunicazioni saranno utilizzati per le finalità di cui alla lettera (b) per il tempo ritenuto utile da ACI Vallelunga, e comunque non oltre 24 mesi dalla raccolta. Eventuali soggetti terzi ai quali i dati verranno comunicati sulla base del Suo consenso per la stessa finalità tratteranno i dati in qualità di autonomi titolari del trattamento.
  • Per la finalità di cui alla lettera c) i dati personali forniti verranno conservati per il tempo necessario al fine di gestire la Sua richiesta.
  • In relazione alle finalità di cui alla naked celebrities lettera (d) i dati forniti dall'utente saranno conservati e utilizzati dal titolare del trattamento per l'erogazione dei servizi richiesti fino alla cancellazione del servizio o alla richiesta di terminare la propria iscrizione al servizio da parte dell'interessato.

Processi decisionali automatizzati
Il Titolare non utilizza in alcun modo processi decisionali automatizzati che riguardano i dati personali dell'interessato.


Diritti dell'interessato
In ogni momento l'interessato potrà esercitare i propri diritti, di seguito in elenco, secondo quanto previsto dalle disposizioni normative nazionali ed europee.

  • Diritto di celebrity nudes accesso: l''interessato ha il diritto di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali. In qualsiasi momento può chiedere l'accesso alle seguenti informazioni: le finalità del trattamento, le categorie di dati trattati, i destinatari a cui i dati personali cartoon porn comics sono o saranno comunicati, il periodo di conservazione dei dati, l'esistenza dei diritti a suo favore, l'origine dei dati e l'eventuale esistenza di un processo automatizzato.
  • Diritto di rettifica: l'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Inoltre, ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa. In tal caso il titolare del trattamento avrà l'obbligo di informare ciascun destinatario cui sono stati trasmessi i dati personali sulle eventuali rettifiche.
  • Diritto di cancellazione: l'interessato ha il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e richiedere la cancellazione. Inoltre, qualora i suoi dati sono stati resi pubblici, il titolare provvederà a cancellarli e adotterà misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi copia dei suoi dati personali.
  • Diritto di limitazione di trattamento: qualora l'interessato lo ritenga opportuno, può richiedere la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano e limitarne il trattamento in futuro. In tal caso il titolare del trattamento provvederà a comunicare a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dai personali le eventuali limitazioni del trattamento, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato.
  • Diritto alla portabilità dei dati: l'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano e di richiedere la conservazione in vista di un utilizzo ulteriore per scopi personali. Inoltre, l'interessato ha il diritto di fare richiesta di trasmissione diretta dei suoi dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti, ove questo sia tecnicamente possibile.
  • Diritto di opposizione al trattamento: l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.
  • Diritto di revocare il celebrity news consenso: nel caso di un trattamento basato sul consenso, l'interessato potrà revocare il consenso prestato per il trattamento. Tuttavia, tale atto non pregiudica la validità del trattamento effettuato dal titolare sino a quel momento.
  • Diritto di proporre reclamo all'Autorità di controllo: laddove l'interessato ritenga che i suoi dati siano stati trattati in modo illegittimo e violino le norme e i principi in materia di protezione dei dati personali ha il diritto di rivolgersi all'Autorità di Controllo (Garante Privacy) per proporre reclamo, secondo le modalità da quest'ultima definite.

 
 
LEGAL AND PRIVACY
About the Company
ACI Vallelunga S.p.A.
Any material sent to Vallelunga, for example by e-mail or via World Wide Web pages, shall be deemed not confidential.Vallelunga have no obligation of any kind with respect to such materials and shall be free to reproduce, use, disclose, display, transform, create derivative works and distribute it to others without limitation. In addition, Vallelunga will be free to use any ideas, concepts, know-how or techniques contained in such materials for any purpose whatsoever, including but not limited to, developing, manufacturing and marketing products incorporating such materials. Anyone sending material guarantees that the same publication and you agree to indemnify Vallelunga from any claims by third parties relating to such materials.
Cookies
A "cookie" (a small data file that certain Web sites, when visited, can send to the visitor) can be found somewhere on the Site, in order to track user traffic patterns on the Site. If you prefer not toto receive cookies, you may set your browser to warn you of the presence of a cookie and then decide whether to accept it. You can refuse all cookies by turning them off in your browser.
Privacy
The processing of personal data provided by visitors to ACI Vallelunga through this site will be as follows. ACI Vallelunga S.p.A. is the owner of the processing of personal data to it by visitors of this website's treatment of personal data will be made by the Owner ACI Vallelunga SpA, its subsidiaries and partners from ACI at the Autodromo di Vallelunga – Campagnano di Roma (Rome), using paper and tools in compliance with the provisions regarding the protection of personal data and, in particular, the security measures, under Articles. 31-35 and Appendix B) of Italian Legislative Decree n. 196 of June 30, 2003 (hereinafter the "Code") and with the observance of all cautionary measures that ensure its confidentiality and security.You may be aware of your personal corporate staff employee and / or specially appointed assistant manager and / or processor under Articles. 29 and 30 of the Code. They can also become aware of any personal data subject to which the owners had to rely of outsourcing specifically designated persons and / or processors under Articles. 29 and 30 of the Code. Please also be advised that for the data processing necessary for the execution of this contract, you do not need your consent, according to the article. 24 of the Code regarding the protection of personal data. Your personal data may be transferred abroad, in compliance with the applicable provisions of law. Your personal information will not be distributed, unless required by law or regulation or legislation. At any time you can exercise your rights towards the data controller under Article. 7 of the Code. In addition, your data will be processed by the data for marketing, promotional activities, for sending information or advertising material, for opinion polls and the transmission and distribution of the same also for marketing purposes. The processing of your data can take place using manual and / or with the aid of modern computer and telematic systems by persons appointed to carry out those treatments. The list of those responsible is available upon request of the owners.
Governing Law and Jurisdiction.
These terms and conditions are governed and interpreted by Italian law. Any dispute arising from these terms and conditions or relating thereto shall be referred exclusively to the Court of Roma, Italy. All matters not expressly provided for, the applicable laws of the Italian.
 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicitaà e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.