Vallelunga – Campagnano Di Roma, 14 ottobre 2012 – La “minaccia” di maltempo non ha fermato gli appassionati romani delle due ruote. Era tanto, infatti, il pubblico presente oggi sugli spalti e nel paddock di Vallelunga per l’ultimo round del Campionato Italiano Velocità moto 2012, corso su pista asciutta. Con cinque titoli già assegnati, tutti gli occhi erano puntati sulle due categorie Stock (600 e 1000), uniche classi ancora alla ricerca dei campioni tricolori.
 
STOCK 600: VITTORIA A FANELLI, TITOLO A RUSSO - Era tutto pronto per la sfida a due per il titolo tra il capoclassifica Riccardo Russo e il rivale Franco Morbidelli e così è stato fino al quarto giro, quando proprio il marchigiano Morbidelli (Yamaha – Bike Service) si è reso sfortunato protagonista di una scivolata. Si trovava in testa, Franco, e stava spingendo con l’obiettivo di staccare il rivale e leader della classifica ma la perdita d’aderenza sul posteriore in uscita di curva l’ha tradito, facendogli dire addio ai sogni di gloria. Da quel momento in poi per il casertano Riccardo Russo, arrivato a Vallelunga con 22 punti di vantaggio grazie ad una stagione splendida, è stato un gioco da ragazzi: l’alfiere Yamaha Team Italia FMI ha controllato la gara, accontentandosi di un buon terzo posto senza correre rischi inutili e festeggiando alla fine la tabella tricolore di campione italiano davanti al numeroso pubblico di Vallelunga con un lungo “monoruota” sul rettilineo e una carrellata di fuochi d’artificio. “Sono partito forte ma quando ho visto Franco out ho preferito tirare i remi in barca – ha detto Riccardo a fine gara – vincere questo titolo, dopo aver sfiorato l’Europeo, è una grande soddisfazione e ringrazio tutti, team e tifosi, per avermi supportato”.
A giocarsi la gara, fino all’ultimo giro, sono stati Nicola J. Morrentino, Davide Fanelli e Andrea Tucci. I tre hanno dato vita ad una splendida battaglia, che si è decisa al passaggio decisivo: Fanelli è entrato deciso all’interno del “Semaforo” su Morrentino, che a causa del contatto è finito in terra, e si è involato verso la prima vittoria del 2012. Secondo, l’ottimo lombardo Andrea Tucci (Honda – San Carlo Junior Team) che ha concretizzato al meglio in gara quanto fatto vedere in prova dimostrandosi sorpresa assoluta del week-end. 
 
STOCK 1000: BERGMAN IN SOLITARIA, GOI CAMPIONE - Nessuno ha resistito al ritmo imposto dallo svedese Christoffer Bergman. L’alfiere Kawasaki arrivato come wild-card dalla Coppa del Mondo si è rivelato imbattibile sul circuito di Vallelunga. A tenere il suo passo (1’39”711 il miglior giro) ci ha provato fino all’ultimo il poleman Michele Magnoni (BMW) ma dopo due errori in fase di staccata ha deciso di rinunciare e di accontentarsi di un buon secondo posto. E’ il primo successo, invece, per il 23enne scandinavo che ha chiuso la gara con quasi due secondi di vantaggio sull’italiano e che ora sembra pronto per il definitivo salto di qualità a livello internazionale. Terzo si è piazzato Alessio Velini. Il pilota umbro del Team 2R Antonellini by Bargy (BMW) ha provato ad infastidire il leader Goi che ha corso tutta la gara alle sue spalle ma alla fine si è dovuto accontentare del terzo posto in gara e della piazza d’onore in campionato. 
Goi ha corso una gara intelligente, gestendo al meglio da pilota esperto i 7 punti di vantaggio sul rivale. Risalito in fretta dopo una partenza così così, l’alfiere mantovano si è messo nella scia di Velini e non l’ha mollata fino alla bandiera a scacchi, sotto la quale ha chiuso quarto e nuovo campione italiano Stock 1000. “E’ il secondo titolo che vinco, con due moto italiane diverse (Aprilia e Ducati n.d.r.). In gara ho pensato solo a gestirmi e a controllare Velini. E’ stata una stagione bellissima e il titolo è importante per me e per il team”.
 
DIONISI TRIONFA DAVANTI AI SUOI FANS – Aveva vinto il titolo con una gara di anticipo ma ci teneva a festeggiare al meglio sul circuito di casa: il laziale Ilario Dionisi (Honda – Scuderia Improve) non ha avuto avversari nella Supersport e si è imposto davanti a Stefano Cruciani (Kawasaki Puccetti) e Massimo Roccoli (Yamaha – Pata by Martini), autori di un’altra battaglia spettacolare con Giuliano Gregorini, finito quarto. “Chiudere così, davanti ai miei tifosi e alla mia famiglia è stato fantastico – ha detto Ilario – fare il bis al CIV era importante, ora spero che qualcuno si accorga di noi per il mondiale 2013”.
La vittoria della Moto2, invece, è andata al campione in carica Ferruccio Lamborghini (Quarantaquattro Racing).
 
LE ALTRE VITTORIE – Nella Superbike, ennesima prestazione da campione per Matteo Baiocco (Ducati – Team Barni), che ha vinto in volata su Fabrizio Lai (Ducati – Althea Racing By Echo) e Ivan Clementi (BMW – Asia Competition). Kevin Calia, invece, si è imposto per la sesta volta nella Moto3: l’imolese, alfiere Honda Elle2 Ciatti, ha dimostrato di meritare la tabella tricolore vincendo davanti alla Honda San Carlo Junior di Matteo Ferrari (rallentato da un ride-through) e all’alfiere Team Italia, Manuel Pagliani (Honda). Parla straniero la 125 con la vittoria in solitaria di Miroslav Popov e il secondo posto dell’austriaco Lukas Trautmann. I due, alfieri Mahindra Racing, hanno permesso alla Casa indiana di conquistare il titolo Costruttori. Terzo di giornata è arrivato Cristiano Carpi (Aprilia) mentre il campione italiano Lorenzo Dalla Porta (Aprilia – O.R. by 2B Corse-Zack M) è scivolato nel corso del primo passaggio.
 
PROSSIMO APPUNTAMENTO – Le moto da corsa torneranno in pista a Vallelunga per il tradizionale appuntamento di fine stagione. Appuntamento quindi al weekend di inizio dicembre, sabato 1 e domenica 2 con il Trofeo di Natale 2012.
 
 
NOTE LEGALI E PRIVACY

Informativa per il trattamento di dati personali
(ai sensi del Regolamento Europeo n°679/2016 e del D.Lgs. 196/03 e ss.mm.ii.)

Ai sensi della vigente normativa nazionale e comunitaria in materia di protezione dei dati personali proponiamo di seguito l'informativa riguardante il trattamento dei dati personali raccolti.
Il trattamento dei dati personali sarà effettuato sia con mezzi informatici che in forma cartacea nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dell'interessato conformemente ai principi di correttezza, liceità e trasparenza.


Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento dei dati è:
- ACI Vallelunga S.p.A.
- Via Mola Maggiorana n.4/6 – 00063 Campagnano di Roma (RM);
- e-mail: privacy@vallelunga.it


Finalità e base giuridica del trattamento
Il trattamento dei dati personali sarà effettuato dalla Società, a seconda degli ambiti e delle richieste degli utenti, esclusivamente per le seguenti finalità:

  1. esecuzione del contratto tra le parti, evasione delle Sue richieste di partecipazione agli eventi e alle attività e per dare esecuzione agli adempimenti contrattuali, anche di legge, ad esse connessi;
  2. marketing, attività promozionali e pubblicitarie, invio di milf porn materiale informativo e sondaggi d'opinione, nonché per la pubblicazione di articoli giornalistici;
  3. risposta alle domande e alle richieste inviate tramite i riferimenti di contatto disponibili sul sito internet;
  4. iscrizione alla mailing list e invio di newsletter informative e promozionali riguardanti le iniziative, gli eventi e le attività di ACI Vallelunga.

Per le finalità di cui alla lettera (a) il trattamento dei Suoi dati personali è effettuato in esecuzione del contratto di cui l'interessato è parte e in funzione del quale ACI Vallelunga S.p.A. è titolare del trattamento. Per le finalità di cui alle lettere (b), (c) e (d) il trattamento dei Suoi dati personali, inclusi quelli relativi all'immagine videoripresa o fotografata connessi alla finalità (b), avverrà solo sulla base del Suo esplicito consenso.


Natura del conferimento dei dati
Il conferimento dei dati da parte dell'interessato e il trattamento per le finalità di cui alle lettere (a) è necessario allo scopo di erogare i servizi richiesti. Il trattamento dei dati per le finalità di cui alla lettera (b) è, invece, subordinato al rilascio del Suo esplicito consenso; quest'ultimo è facoltativo e l'eventuale rifiuto non comporterà alcuna conseguenza nei rapporti tra le parti. Il conferimento dei dati e il consenso al trattamento da parte dell'interessato per le finalità di cui alle lettere (c) e (d) è facoltativo ma allo stesso tempo è condizione necessaria per ottenere il servizio o le informazioni richieste.


Destinatari/categorie di destinatari
I dati personali raccolti saranno tutelati con la dovuta riservatezza, limitandone la circolazione nell'ambito degli uffici di ACI Vallelunga e non saranno diffusi all'esterno se non necessario in forza di specifici obblighi di legge. I medesimi dati potranno essere comunicati dal titolare del trattamento a società collegate o a società terze esclusivamente nel caso in cui ciò sia necessario per il raggiungimento delle medesime finalità per i quali sono stati raccolti o sulla base dell'esplicito consenso dell'interessato.
Potrà venire a conoscenza dei dati il personale aziendale dipendente e/o collaboratore appositamente nominato incaricato del trattamento e/o intermediari assicurativi con i quali il titolare ha stipulato polizze in caso di sinistri. Potranno inoltre venire a conoscenza dei Suoi dati personali i partner delle iniziative e ACI, in qualità di autonomi Titolari, ed eventuali soggetti a cui il Titolare dovesse affidare delle attività di outsourcing appositamente nominati responsabili e/o incaricati del trattamento.
I Suoi dati personali trattati per le finalità di cui alla lettera (b) potranno essere accessibili o ceduti a eventuali partner delle iniziative alle quali l'interessato partecipa e che tratteranno i dati in qualità di autonomi titolari del trattamento, nonché alle Società del Gruppo dell'Automobile Club d'Italia, di cui ACI Vallelunga è parte. Con riferimento ai diti relativi alla Sua immagine personale, per le finalità di cui alla lettera (b), questi potranno essere ceduti e trattati da agenzie specializzate nella produzione, postproduzione e archiviazione di materiale video-fotografico e potrebbero essere oggetto di diffusione.


Periodo di conservazione dei dati

  • In relazione alle finalità di hentai porn videos cui alla lettera (a) i dati personali forniti verranno conservati per il tempo necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e al rispetto di specifici obblighi di legge, anche fiscali, e comunque non oltre 10 anni decorrenti dal termine del rapporto tra le parti.
  • I dati di contatto su cui acconsente di ricevere le comunicazioni saranno utilizzati per le finalità di cui alla lettera (b) per il tempo ritenuto utile da ACI Vallelunga, e comunque non oltre 24 mesi dalla raccolta. Eventuali soggetti terzi ai quali i dati verranno comunicati sulla base del Suo consenso per la stessa finalità tratteranno i dati in qualità di autonomi titolari del trattamento.
  • Per la finalità di cui alla lettera c) i dati personali forniti verranno conservati per il tempo necessario al fine di gestire la Sua Porn Stars richiesta.
  • In relazione alle finalità di cui alla lettera (d) i dati forniti dall'utente saranno conservati e utilizzati dal titolare del trattamento per l'erogazione dei servizi richiesti fino alla cancellazione del servizio o alla richiesta di terminare la propria iscrizione al servizio da parte dell'interessato.

Processi decisionali automatizzati
Il Titolare non utilizza in alcun modo processi decisionali automatizzati che riguardano i dati personali dell'interessato.


Diritti dell'interessato
In ogni momento l'interessato celebrity porn potrà esercitare i propri diritti, di seguito in elenco, secondo quanto previsto dalle disposizioni normative nazionali ed europee.

  • Diritto di accesso: l''interessato ha il diritto di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali. In qualsiasi momento può chiedere l'accesso alle seguenti informazioni: le finalità del trattamento, le categorie di dati trattati, i destinatari a cui i dati personali sono o saranno comunicati, il periodo di conservazione dei dati, l'esistenza dei diritti a suo favore, l'origine dei dati e l'eventuale esistenza di un processo automatizzato.
  • Diritto di rettifica: l'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Inoltre, ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali mobile porn tubes incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa. In tal caso il titolare del trattamento avrà l'obbligo di informare ciascun destinatario cui sono stati trasmessi i dati personali sulle eventuali rettifiche.
  • Diritto naked celebrities di cancellazione: l'interessato ha il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e richiedere la cancellazione. Inoltre, qualora i suoi dati sono stati resi pubblici, il titolare provvederà a cancellarli e adotterà misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento che stanno trattando i dati personali della richiesta dell'interessato di cancellare qualsiasi copia dei suoi dati personali.
  • Diritto di limitazione di trattamento: qualora l'interessato lo ritenga opportuno, può richiedere la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano e limitarne il trattamento in futuro. In tal caso il titolare del trattamento provvederà a comunicare a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dai personali le eventuali limitazioni del trattamento, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato.
  • Diritto alla propecia online portabilità dei dati: l'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano e di richiedere la conservazione in vista di un utilizzo ulteriore per scopi personali. Inoltre, l'interessato ha il diritto di fare richiesta di trasmissione diretta dei suoi dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti, ove questo sia tecnicamente possibile.
  • Diritto di opposizione al trattamento: l'interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.
  • Diritto di revocare il consenso: nel caso di un trattamento basato sul consenso, l'interessato potrà revocare il consenso prestato per il trattamento. Tuttavia, tale atto non pregiudica la validità del trattamento effettuato dal titolare sino a quel momento.
  • Diritto di proporre reclamo all'Autorità di controllo: laddove l'interessato ritenga che i suoi dati siano stati trattati in modo illegittimo e violino le norme e i principi in materia di protezione dei dati personali ha il diritto di rivolgersi all'Autorità di Controllo (Garante Privacy) per proporre reclamo, secondo le modalità da quest'ultima hottest celebrities definite.

 
 
LEGAL AND PRIVACY
About the Company
ACI Vallelunga S.p.A.
Any material sent to Vallelunga, for example by e-mail or via World Wide Web pages, shall be deemed not confidential.Vallelunga have no obligation of any kind with respect to such materials and shall be free to reproduce, use, disclose, display, transform, create derivative works and distribute it to others without limitation. In addition, Vallelunga will be free to use any ideas, concepts, know-how or techniques contained in such materials for any purpose whatsoever, including but not limited to, developing, manufacturing and marketing products incorporating such materials. Anyone sending material guarantees that the same publication and you agree to indemnify Vallelunga from any claims by third parties relating to such materials.
Cookies
A "cookie" (a small data file that certain Web sites, when visited, can send to the visitor) can be nude celebs found somewhere on the Site, in order to track user traffic patterns on the Site. If you prefer not toto receive cookies, you may set your browser to warn you of the presence of a cookie and then decide whether to accept it. You can refuse all cookies by turning them off in your browser.
Privacy
The processing of personal data provided by visitors to ACI Vallelunga through this site will be as follows. ACI Vallelunga S.p.A. is the owner of the processing of personal data to it by visitors of this website's treatment of personal data will be made by the Owner ACI Vallelunga SpA, its subsidiaries and partners from ACI at the Autodromo di Vallelunga – Campagnano di Roma (Rome), using paper and tools in compliance with the provisions regarding the protection of personal data and, in particular, the security measures, under Articles. 31-35 and Appendix B) of Italian Legislative Decree n. 196 of June 30, 2003 (hereinafter the "Code") and with the observance of all cautionary measures that ensure its confidentiality and security.You may be aware of your personal corporate staff employee and / or specially appointed assistant manager and / or processor under Articles. 29 and 30 of the Code. They can also become aware of any personal data subject to which the owners had to rely of outsourcing specifically designated persons and / or processors under Articles. 29 and 30 of the Code. Please also be advised that for the data processing necessary for the execution of this contract, you do not need your consent, according to the article. 24 of the Code regarding the protection of personal data. Your personal data may be transferred abroad, in compliance with the applicable provisions of law. Your personal information will not be distributed, unless required by law or regulation or legislation. At any time you can exercise your rights towards the data controller under Article. 7 of the Code. In addition, your data will be processed by the data for marketing, promotional activities, for sending information or advertising material, for opinion polls and the transmission and distribution of the same also for marketing purposes. The processing of your data can take place using manual and / or with the aid of modern computer and telematic systems by persons appointed to carry out those treatments. The list of those responsible is available upon request of the owners.
Governing Law and Jurisdiction.
These terms and conditions are governed and interpreted by Italian law. Any dispute arising from these terms and conditions or relating thereto shall be referred exclusively to the Court of Roma, Italy. All matters not expressly provided for, the applicable gay cartoon porn laws of the Italian.
 

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicitaà e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.